News in tempo reale

Ad Avezzano la costituzione della rete d’integrazione tra le scuole e i servizi socio – sociali

Avezzano. All’Istituto Comprensivo “Mazzini – Fermi” di Avezzano, si è svolto il seminario dal titolo “La Rete d’Integrazione Territoriale tra le Scuole ed i Servizi Socio-Sanitari Specialistici”.L’evento, organizzato dall’Istituto Comprensivo “Mazzini –
Fermi” di Avezzano e dall’Istituto comprensivo “G. Di Girolamo” di Magliano dei Marsi, ha visto la partecipazione di numerose famiglie e insegnanti alla presenza dei dirigenti scolastici e degli specialisti del consorzio “San Stef. Ar. Abruzzo”. “L’area dello svantaggio scolastico è molto più ampia di quella riferibile alla presenza di deficit. Saper valutare precocemente le difficoltà cognitivo-comportamentali degli alunni attraverso il coinvolgimento attivo delle famiglie e la condivisione di strategie educativo-terapeutiche con i docenti, rappresenta l’integrazione socio-sanitaria finalizzata non alla categorizzazione bensì all’individuazione delle situazioni problematiche per attuare efficaci strategie di gestione” – dichiara Matteo Corsano, Psicologo e Responsabile per l’Integrazione Socio-Sanitaria “San Stef. Ar. Abruzzo”. “Sensibilizzare e formare genitori ed insegnanti al riconoscimento precoce delle difficoltà del neuro-sviluppo, per affrontarne le problematiche ad esse legate, è stato l’obiettivo realizzato grazie all’impegno profuso in questi anni di progetti socio-sanitari in Rete: consulenze multidisciplinari, giornate informative, screening, sportelli specialistici e corsi di collodi mariniformazione agli insegnanti di ogni ordine e grado” – afferma Valeria Fiocchetti, Logopedista dei Centri Ambulatoriali “San Stef. Ar. Abruzzo”. “Nei prossimi mesi le attività promosse dagli Istituti Scolastici ci vedranno nuovamente coinvolti in percorsi di individuazione precoce dei DSA e delle difficoltà attentivo-comportamentali riscontrabili sia nelle Scuole dell’Infanzia sia nelle Scuole Primarie in un’ottica di integrazione con tutti i principali attori coinvolti nella rilevazione tempestiva di ciascun alunno con bisogno educativo speciale” – afferma Elisa Mancino, Psicologa Psicoterapeuta “San Stef. Ar Abruzzo”. “La catena di congiunzione tra le nostre Scuole e le famiglie si avvale sempre più della preziosa collaborazione dei Professionisti San Stef. Ar. Abruzzo” – afferma Fabiana Iacovitti, Dirigente Scolastico del Comprensivo di Avezzano – “Le positive esperienze di collaborazione avviate nell’ultimo triennio hanno permesso di raggiungere risultati in termini di rilevazione precoce delle problematiche nell’esperienza scolastica e di adozione di strategie didattiche personalizzate attraverso la condivisione di un linguaggio comune tra Equipe Scolastica, Equipe Socio-Sanitaria e famiglie. Il nostro prossimo impegno, secondo la filosofia inclusiva, sarà quello di ampliare la Rete con il coinvolgimento di Associazioni e Cooperative Sociali del territorio”.