News in tempo reale

Ad Avezzano il primo corso di Tactical combat casualty care, sinergia tra Afes e Legion Tactical Training Group

Avezzano. Primo corso ad Avezzano in aree di crisi di Tactical combat casualty care. Il corso è stato realizzato, nelle giornate di sabato e domenica, grazie all’impegno del consorzio di alta formazione e sicurezza Afes di Avezzano, organismo di alta formazione professionale accreditato a livello nazionale, rappresentata da Marco D’aurelio, e alla Asd Legion Tactical Training Group, associazione di formazione sulle procedure  difensive che gestisce un campo di tiro dinamico a Massa d’Albe, con a capo Ovidio Di Gianfilippo, Emiliano Greco e Alessandro Greco. Il corso é stato diretto dai docenti Dennis Wolf della Orion Risk Group, società che si occupa di formazione e impiego di personale di sicurezza sulle navi per operazioni di protezione e Antipirateria Marittima secondo i protocolli internazionali Imo, International Maritime Organization, e da Alessandro Cigalotto, medico anestesista specializzato nel soccorso estremo e responsabile nazionale per la Naemt Usa.  Tutto il modulo si è rifatto ai protocolli internazionali Naemt, con certificazione Nato Cage.

La prima parte si è svolta in aula nel consorzio avezzanese, dove é stato introdotto il corso e dove è stato affrontato in modo teorico il programma, la seconda parte é stata svolta presso il campo di tiro Legion Tactical Training Groupnegli spazi aperti adiacenti alle linee di tiro, dove è stato possibile mettere mano ai presidi sanitari certificati per tale protocollo.  Gli studenti hanno visto e praticato le procedure di stabilizzazione di emorragie massive, pneumotorace, ustioni, ipotermia e tutte le lesioni tipiche delle aree con grandi destabilizzazioni geopolitiche.  Alla fine del corso gli studenti hanno sostenuto l’esame finale superandolo brillantemente.
In 18 sono stati i partecipanti a tale corso, tra cui presenti appartenenti a forze armate, personale di sicurezza di agenzie private, sanitari del 118 e laici che hanno voluto approfondire le loro conoscenze in ambito di primo soccorso. Il Consorzio Afes, la And Legion Tactical Training Group e la Orion Risk Group ringraziano i partecipanti per l’impegno messo in atto per guadagnarsi tale corso.