The news is by your side.

Ad Alba Fucens si torna a scavare, archeologici al lavoro sulla via

Massa d’Albe. Archeologici al lavoro ad Alba Fucens. La campagna di scavo e di restauro 2020 è ufficialmente ripartita. Gli interventi a cura della Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio dell’Abruzzo, sono ripresi nei giorni scorsi dopo un periodo di fermo a causa dell’emergenza coronavirus.

Ancora una volta la Soprintendenza ha scelto di intervenire in via del Miliarino che rappresenta l’asse principale dove si sviluppava la vita di Alba Fucens. E’ proprio lì che si sta intervenendo con una campagna di scavi mirata proprio perchè gli archeologici sono certi di poter riportare alla luce dei pezzi importanti dell’antica civiltà romana.

Intanto per questo pomeriggio è in appuntamento ad Alba Fucens “Una passeggiata nella città romana”, alle 16 e alle 18, per gruppi di 20 persone telefonando al numero 366/9615633.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto