The news is by your side.

Ad Aielli una nuova opera dedicata a Dante Alighieri, ospite il ministro della Cultura Franceschini

877

Aielli. Una nuova opera muraria ad Aielli dedicata a Dante Alighieri. In occasione dell’inaugurazione della nuova opera ci sarà la visita in paese del ministro della Cultura, Dario Franceschini.

L’appuntamento è per giovedì 24 giugno. “Una presenza di assoluto prestigio”, sottolinea il sindaco Enzo Di Natale, “che l’intera comunità attende con rinnovata ispirazione artistica e profondo attaccamento territoriale”.

Il Ministro presenzierà la cerimonia di inaugurazione della nuova opera muraria legata a Dante Alighieri, la “Divina Commedia Edizione Speciale”, realizzata in alluminio serigrafato lungo il muro che costeggia Porta Montanara, da poco ripavimentata dall’amministrazione. L’evento si colloca nel più ampio scenario celebrativo del settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta.

Lo stesso ministro Franceschini, figura manifesto del riconoscimento del patrimonio culturale nazionale, è stato l’artefice dell’istituzione del Dantedì, la Giornata Nazionale dedicata a Dante, iniziativa condivisa dal Consiglio dei Ministri, dagli accademici e dalle istituzioni scolastiche.

Qualche settimana fa Franceschini ha fatto pervenire al sindaco Di Natale il proprio attestato di stima, nonché la volontà di recarsi lungo le opere murarie del borgo per ammirare la scena suggestiva della Costituzione Italiana. Il primo cittadino ha allora incalzato provvedendo ad invito ufficiale in occasione del battesimo istituzionale dell’omaggio al poeta toscano.

“Ho vissuto una grande emozione”, afferma con orgoglio il primo cittadino, “l’interesse del Ministro Franceschini mi ha commosso e appagato al tempo stesso. La spinta emotiva che ci spinge a lavorare per questo territorio non poteva ricevere impulso più forte. Siamo gente dell’entroterra, legata alla terra e alle tradizioni. Abbiamo la necessità di valorizzare le nostre case, le nostre strade, i nostri angoli di vita. L’ingegno ci rende artisti, la cultura ci fa interpreti della nostra storia. Vogliamo continuare a tramandarla praticando la bellezza. E’ con questa vocazione che aspettiamo l’arrivo del Ministro, affinché la massima istituzione culturale dello Stato possa condividere la missione di cui ci siamo fatti portavoce”.

In occasione dell’inaugurazione della “Divina Commedia Edizione Speciale”, Poste Italiane presenterà la nuova cartolina dedicata ad Aielli ed il timbro appositamente realizzato per celebrarne i murales. Seguirà dunque l’annullo, verrà dunque impresso per la prima volta il timbro con la firma di un Direttore di Poste. Lo stesso timbro verrà poi consegnato agli uffici postali di tutta Italia.

Il ministro arriverà ad Aielli alle 16, ci sarà poi l’accoglienza nella sala consiliare e, alle 16.30, un inizio di mini tour tra i murales di Borgo Universo. Dopo i saluti del sindaco, alle 17.10 è previsto l’intervento del ministro seguito dalla cerimonia dell’annullo filatelico e presentazione cartolina Poste dedicata a Borgo Universo

Alle 17.45 sarà inaugurata l’opera “La Divina Commedia”.