The news is by your side.

Acque marroni nel fiume Liri, chieste analisi all’Arta e carabinieri forestali per verifiche sul caso

Canistro. Nel pomeriggio di ieri a seguito di un sopralluogo sul Fiume Liri, con il presidente dell’associazione sportiva dilettatistica Pescatori Monte Virgilio di Civitella Roveto, Andrea Sabatini, il consigliere del Comune di Canistro Angelo Mariani e il vicesindaco di Civitella, Pierluigi Oddi, si è avuto modo di constatare un colore delle acque piuttosto marrone, tendente al grigio.

Il sopralluogo è stato effettuato nel Comune di Canistro, in direzione Capistrello.  A Civitella Roveto l’acqua già si presentava un po’ più limpida. Tenuto conto degli episodi che si erano già verificati in passato, al solo scopo precauzionale, a seguito del sopralluogo si sta provvedendo ad informare le autorità competenti e i carabinieri forestali per effettuare dei controlli e per verificare cause, fatti e circostanze.

Inoltre è stata fatta richiesta per disporre e intensificare le analisi da parte dell’Arta.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto