News in tempo reale

Accoltellato durante la notte davanti alla stazione, dietro ci sarebbe un regolamento di conti

ambulanza 118 notteAvezzano. Accoltellato durante la notte dopo una lite. Si tratta di un marocchino che è stato ritrovato in piazza Matteotti, davanti alla stazione ferroviaria, con una grossa ferita da arma da taglio al braccio. E’ stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Avezzano a causa delle ferite riportate. L’aggressione è avvenuta poco prima di mezzanotte. Tra due persone, entrambe straniere, ci sarebbe stata una lite che poi si è tramutata in una colluttazione. Uno dei due ha impugnato un coltello e ha ferito l’altro marocchino che ha cominciato a sanguinare. Mentre il primo è fuggito, il secondo si è accasciato a terra. Sul posto è intervenuta una pattuglia del commissariato di Avezzano e un’ambulanza del 118 che ha cercato di fermare l’emorragia trasportando il paziente in ospedale. Il giovane non è in pericolo di vita e sull’episodio sono in corso indagini della polizia.