News in tempo reale

Accoltellano un marocchino per un regolamento di conti tra spacciatori, coppia nei guai

Avezzano. Avevano ferito un marocchino con un coltello, ma sono stati rintracciati e ora l’accusa è di concorso in lesioni aggravate forse per regolamenti di conti tra spacciatori. I carabinieri della stazione di Avezzano hanno identificato la coppia che ha procurato una ferita allo straniero ricoverato all’ospedale di Avezzano con una prognosi di 20 giorni. Si tratta di una coppia (lui marocchino e lei italiana), residenti ad Avezzano. coltello sequestrato dai carabinieriSono stati segnalati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Avezzano per il reato di “concorso in lesioni aggravate”. Si sta procedendo alle indagini per stabilire il “movente” del gesto. Nel corso delle indagini, sull’autovettura utilizzata dalla coppia sono stati sequestrati circa 30 grammi di stupefacente tra “marijuana” e “hashish”. E’ stato sequestrato il coltello utilizzato per portare a termine il ferimento.