News in tempo reale

Abruzzo, la Regione avvia campagna interattiva pro vaccinazioni

L’Aquila. E’ partita lunedì scorso la campagna di sensibilizzazione sulle vaccinazioni della Regione Abruzzo che continuerà sino a marzo. I medici incontreranno i cittadini nei centri commerciali e risponderanno in chat e forum ad ogni domanda che potrà essere rivolta direttamente, in anonimato e ovviamente senza alcun costo, tramite il sito ufficiale già attivo: www.iomivaccino.it. Si tratta di un vero e proprio servizio individuale offerto agli abruzzesi sulle vaccinazioni piu’ significative per la popolazione. La prima vaccinazione oggetto della campagna e’ quella antinfluenzale: sabato, per l’intera giornata, i medici dei Servizi di Igiene epidemiologia e Sanita’ pubblica risponderanno alle domande dei cittadini nelle oasi informative allestite prelievo del sangue vaccinonei principali Centri commerciali delle quattro province: ”L’Aquilone” all’Aquila, ”Megalo”’ a Chieti, ”L’Arca” a Spoltore (Pescara), ”Val Vibrata” a Colonnella (Teramo). La Direzione Politiche della Salute della Regione Abruzzo promuove, inoltre, quattro campagne di comunicazione per la vaccinazione contro il virus influenzale, il Mpr (morbillo, parotite, rosolia), il meningococco e pneumococco e la rosolia per donne in eta’ fertile. Oltre all’attivazione del sito web di cui sopra, ci saranno affissioni stradali, diffusione di materiale informativo, e una comunicazione dinamica sugli autobus Arpa (della durata di quattro settimane per ogni campagna, senza soluzione di continuita’). Sarà infine promossa una ”Giornata delle vaccinazioni”, riassuntiva dell’intero progetto, che si svolgerà al termine dell’ultima campagna.