The news is by your side.

A Scurcola Marsicana storia e tradizione insieme per tre appuntamenti da ricordare

Scurcola Marsicana. Storia e tradizione insieme per tre appuntamenti da ricordare. L’associazione culturale Italo-tedesca, presieduta da Giuseppe Piacente, torna ad animare con dei suoi eventi la cittadina medievale di Scurcola Marsicana. La prima data in programma è fissata per oggi. Alle 21.30 nella piazza del Mercato, è previsto il convegno sul tema “L’opera dei Cistercensi a Scurcola”.

Dopo l’intervento del sindaco Olimpia Morgante, relazionerà sul tema, la professoressa Anna Paola Aschi. Coordinerà i lavori Giuseppe Murzilli. Da sabato al 18 agosto, nella chiesetta delle Anime Sante, in piazza Risorgimento, sarà possibile visitare la mostra dell’artigianato “L’intreccio”. L’esposizione sarà aperta tutti i giorni dalle 17 alle 20. L’inaugurazione è prevista per sabato alle 17 alla presenza di Aldo Bovi e dei curatori Angela Di Massimo e Guglielmo Colamarino.

Terzo e ultimo evento in programma sarà quello di venerdì 16 con la “Marcia della Pace” che attraverserà il centro storico di Scurcola. Si partirà alle 21.30 da piazza del Mercato e si arriverà al Santuario di Maria Santissima della Vittoria, salendo per via Trinità, via Porta Reale, via della Vittoria. Lungo il percorso ci saranno momenti di riflessione e di animazione corale con interventi di Anna Paola Aschi, del sindaco Morgante e del parroco don Nunzio

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto