News in tempo reale

A Scurcola Marsicana arrivano le compostiere e la Tarsu si abbassa fino al 10 per cento

Scurcola Marsicana. Rifiuti organici e scarti di giardinaggio d’ora in poi finiranno nelle compostiere dove, attraverso un processo naturale, si trasformeranno in fertilizzante per il terreno. L’amministrazione comunale di Scurcola Marsicana ha consegnato domenica alle famiglie della cittadina 20 compostiere che permetteranno ai cittadini di avviare un tipo di processo eco-sostenibile e di ricevere in cambio una riduzione della tassa sui rifiuti solidi urbani fino al 10 per cento. L’iniziativa, promossa nell’ambito della settimana europea per la riduzione dei rifiuti, è stata promossa domenica in piazza Risorgimento. L’assessore all’Ambiente, Elettra Di Cristofano, che ha consegnato le compostiere ai cittadini, ha spiegato che “il Comune di Scurcola è in linea con le direttive relative alla raccolta differenziata, ma potrebbe fare di più. L’auspicio è che i cittadini possano avviare una campagna eco-sostenibile riducendo i rifiuti e vivendo in modo naturale”.