The news is by your side.

A Pescina torna la banda della Fiat 500. Cittadini impauriti e il sindaco annuncia: non aprite a nessuno

Pescina. Ancora all’opera la banda della Fiat 500 a Pescina.

La squadra di malintenzionate che, a bordo di una Fiat 500L marrone, ben nota nel territorio del comune di Pescina per essersi resa protagonista di vari tentativi di furti nell’ultimo periodo, continua a gettare preoccupazione e allarme in paese.

Solo alcuni minuti fa, infatti, il primo cittadino, Stefano Iulianella, ha avvisato che la 500 era di nuovo all’azione.

Questa volta, sono stati chiamati tempestivamente i carabinieri, facendo così scappare le donne a bordo della loro auto. Proprio quest’ultimi sono ora a caccia della banda ma, nel frattempo, è stato consigliato ai residenti del posto di non aprire agli sconosciuti e di segnalare, nel caso ci fossero, eventuali avvistamenti.

Potrebbe piacerti anche