The news is by your side.

A cena con Anna Ascani, la viceministra dell’istruzione su bullismo e omofobia

Avezzano. Giovedì, a partire dalle 21, è in programma ad Antrosano un incontro con la viceministra dell’istruzione, in quota Partito democratico, Anna Ascani per parlare dei temi più dibattuti della contemporaneità. Estremismo, sovranismo, intolleranza, xenofobia, omofobia, bullismo sono alcuni dei temi che verranno trattati, richiamando alcune delle emergenze sociali più avvertite.

“Per molto tempo abbiamo pensato che alcuni di questi fenomeni facessero parte di un passato lontano “, dichiarano dal Partito democratico,”che non sarebbe più tornato a turbare  le coscienze e la vita dellle nostre comunita. In questo nuovo contesto la scuola assume sempre più valore sociale di baluardo dei valori democratici: gli insegnanti , sempre di più, il ruolo di funzionari civili  prima ancora che di funzionari della cultura”.

“E i giovani studenti sono convocati dalla sfida che il nostro tempo gli pone davanti: una sfida”, fanno sapere dal Pd,”al loro futuro , alla democrazia del nostro Paese, alla convivenza. Oggi più che mai ai giovani la scuola può e deve consegnare il ruolo di cittadini in formazione , di alfieri dei valori costituzionali. La politica “, concludono,”anche negli ultimi anni , ha fatto tanti errori verso il mondo della scuola : è rrivato il momento di ricostruire un dialogo e un’alleanza per vincere, insieme, la sfida democratica”.

Per info e prenotazioni si può chiamare entro martedi il 3480436659.

Potrebbe piacerti anche

INFORMATIVA: Questo sito si avvale di cookie per finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca il link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su un articolo acconsenti all’uso dei cookie http://www.marsicalive.it/?page_id=66

Questo sito o strumenti terzi si avvalgono di cookie per finalità illustrate nella cookie policy ( http://www.marsicalive.it/?page_id=66 ). Se vuoi saperne di più o negare il consenso consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie

Accetto