News in tempo reale

A Celano va in scena il 26 dicembre il concerto di Natale Puer natus est nobis

Celano. Da Tommaso da Celano, a Francesco d’Assisi e Celestino V. Questo il concerto “Puer natus est nobis” che si terrà martedì alle 1730 presso l’Auditorium “E. Fermi” di Celano, alle ore 17,30 si terrà ilorganizzato dal coro “ Giuseppe Corsi” di Celano con il Patrocinio del Comune di Celano, la Provincia dell’Aquila e la Regione Abruzzo. In occasione del concerto si terrà la rievocazione della religiosità medievale vissuta dai tre grandi personaggi legati da un unico tema: la povertà. Saranno presenti il sindaco di Celano Settimio Santilli, l’Assessore Eliana Morgante e altri componenti dell’amminisrazione comunale.

Parteciperanno: il coro “ Giuseppe Corsi” di Celano diretto da Maria Rosaria Legnini, soprano solista Stefania Santariga; organista e direttore della fotografia Franco Marcanio, il soprano solista Bianca D’Amore, accompagnata al pianoforte da Sabrina Cardone; il maestro Giulio Barbieri al clarinetto vincitore del Premio “Giuseppe Corsi Città di Celano 2017″, accompagnato al pianoforte. Nel corso del concerto di Natale il coro “Giuseppe Corsi” di Celano proporrà una versione rivisitata del “Dies irae” di Tommaso da Celano, il “Cantico delle creature” di Francesco d’Assisi e brani della tradizione natalizia. La voce narrante sarà di Donato Angelosante, presenterà il concerto Domenica Carusi. L’ingresso è libero.