News in tempo reale

A Capistrello prove d’intesa tra Pd e M5S, Di Censo si ricandida ad Aielli. A Pescina lista del Pd

Capistrello. Il Pd tende una mano ai 5 Stelle e si prepara a un dialogo in vista delle elezioni. Ad Aielli sembra certa la ricandidatura di Benedetto Di Censo, mentre a Pescina oltre all’ex sindaco Maurizio Radichetti e al presidente del consiglio, Stefano Iulianella, ci sarebbe anche un terzo candidato in quota Pd. “Mentre proseguono freneticamente le trattative nel frammentatissimo scenario politico capistrellano, il Pd forte di un evidente vantaggio organizzativo e di una maggioranza in grado di azzerare il debito “monstre” di 6 milioni di euro, sembra quasi estraneo a tanto trambusto ed anzi avanza una proposta in controtendenza, il dialogo con i 5 stelle”.
scrutatori seggi elezioniQuesto è il commento del segretario di circolo Gianluca Picozzi alla luce di quello che sta accadendo in questi giorni in vista del rinnovo del consiglio comunale previsto per maggio. “Da tempo oramai stiamo dialogando con le varie forze politiche e bisogna ammettere che l’incontro più interessante è stato quello con i 5 stelle”, ha continuato Picozzi, “con loro il colloquio è stato incentrato tutto sulle proposte per migliorare il paese. I punti di programma che loro  chiedono di sostenere sono assolutamente condivisibili e pertanto chiediamo pubblicamente un nuovo incontro per approfondire i contenuti”. Sembra ormai confermata la ricandidatura di Di Censo ad Aielli che sicuramente si dovrà scontrare con il gruppo Primavera Aiellese. Il Partito democratico di Pescina ha annunciato che scenderà in campo con un proprio candidato che dovrà vedersela con Radichetti e Iulianella e le loro compagini.