News in tempo reale

A battesimo il Nuovo centro destra della Marsica, Piccone chiama a raccolta i suoi

Avezzano. Sala gremita, all’Hotel Olimpia di Avezzano, per il ritiro di preparazione per tenere a battesimo il Nuovo Centro Destra nella Marsica. Amministratori locali, simpatizzanti e giornalisti hanno assistito al via di questa nuova avventura politica. Erano presenti l’Onorevole Filippo Piccone, il Presidente della Provincia Antonio Del Corvo, il consigliere provinciale Pasqualino di Cristofano e il consiglieri Felicia Mazzocchi, l’assessore regionale Angelo Di Paolo, il consigliere regionale Walter Di Bastiano, il capo di gabinetto della Provincia di L’Aquila Massimo Verrecchia e molti sindaci Marsicani. Incontro Nuovo centro destra con PicconeIn dieci minuti l’Onorevole Filippo Piccone ha sintetizzato gli eventi che in questi giorni hanno portato alla rinascita di Forza Italia da un lato e del Nuovo Centro Destra dall’altro ricordando che dal 94, anno di inizio del suo mandato in politica, ha seguito le vicende del centro destra a fianco del Presidente Berlusconi. “Questa operazione non è contro il Presidente Berlusconi, ma è semplicemente necessaria per andare “oltre Berlusconi”, per guardare serenamente al futuro – ha detto Piccone – “Sono maturi i tempi per un cambiamento vero, per proporre un progetto nuovo, diverso, che guarda “oltre l’affetto” che continuiamo a nutrire per il nostro Presidente; l’interesse del Paese deve prevalere su ogni ragione affettiva, su ogni legame personale, professionale, politico” ha concluso Piccone chiedendo il sostegno a tutti in questa fase di passaggio in attesa del 7 dicembre, giorno in cui avverrà il reale momento costitutivo del nuovo partito e l’inizio del cammino verso le nuove scadenze elettorali. Gianluca Rubeo