The news is by your side.

Denunce per guida in stato di ebrezza e evasione domiciliari, l’esito del controllo dei carabinieri di Tagliacozzo

Tagliacozzo.Nella notte tra il 7 e l’8 dicembre, la compagnia carabinieri di Tagliacozzo ha svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto della microcriminalità e alla prevenzione dei reati connessi alla detenzione di sostanze stupefacenti.

Diverse pattuglie, tra le quali quelle del nucleo operativo e radiomobile, si sono concentrate sul territorio dei comuni di competenza, dove hanno svolto attività preventiva contro furti e rapine. Inoltre il servizio ha avuto lo scopo di svolgere verifiche eseguite su pregiudicati sottoposti a misure di sicurezza e prevenzione. Durante il servizio sono stati denunciati in stato di libertà due pregiudicati per evasione dalla detenzione domiciliare, in quanto, sottoposti a controllo, non sono stati trovati presso le rispettive abitazioni. Inoltre è stato denunciato un 35enne per guida in stato di ebrezza, dal momento che durante il controllo, ha manifestato uno stato di alterazione psicofisica derivata dall’uso di sostanze alcoliche. All’esito del servizio a largo raggio, sono stati segnalati all’ufficio territoriale del Governo, Prefettura di L’Aquila, per detenzione e uso personale di sostanze stupefacenti, un 29enne trovato in possesso di grammi 0,62 di hashish e un 53enne, trovato in possesso di altri e 5 grammi.

Potrebbe piacerti anche