The news is by your side.

25° Festival di Avezzano e Premio Civiltà 2019: Luca Di Nicola ambasciatore di uno spettacolo straordinario

Avezzano. Grandissimo successo per il 25°Festival di Avezzano e Premio Civiltà dei Marsi 2019. Sul palco 16 bravissimi cantanti provenienti da tutta Italia ed ospiti di alto livello. Un’edizione davvero splendida, la numero 25 della storica kermesse e questo lo si deve soprattutto alla professionalità di chi l’ha ideata, organizzata e condotta con crescente successo da ben 25 edizioni: Luca Di Nicola. All’amatissimo presentatore, a sorpresa, è stato conferito il Premio Civiltà dei Marsi per l’eccezionale impegno profuso in un quarto di secolo.

A vincere il festival è stato Enrico Mascetti con il brano ‘Sono qui’. Mascetti, che aveva vinto il festival anche nel 2011 ha conseguito il Sipario d’argento Perrone 2.0 consegnato dalla signora Dina Perrone. Grandi emozioni quelle vissute nel gremitissimo Teatro dei Marsi alla presenza del sindaco Gabriele De Angelis, dell’assessore Pierluigi Di Stefano, del vice presidente vicario del consiglio regionale Roberto Santangelo, del consigliere regionale Mario Quaglieri e di altre autorità a vario livello.

Al 2° posto la marsicana Annalaura Lacalamita che si è aggiudicata il Premio alla miglior performance Witel.it, il premio ‘miglior arrangiamento’ concessionaria Gp Automobili e il premio dell’etichetta discografica Lula Records del produttore Luca Laruccia. Al 3° posto il barese Giuseppe Mattia Lassandro in arte ‘Il Mago’ che si è aggiudicato il Premio Originalità 3Store ideato da katiuscia Letta e Luca Ranieri. Premi speciali a Laura Fantauzzo (premio all’immagine Sabatini beverage & food), Giovanna Luisi (premio rivelazione Nuovo Ambiente), Lisa Zazzara (premio Malandra alla migliore interpretazione) e a Valerio Di Salvatore giovane interprete di Tollo (premio miglior testo farmacia dott.sse Di Gregorio).

Eccezionali gli ospiti: gli attori Richy Memphis e Maurizio Mattioli (accompagnati dal loro manager marsicano Settimio Colangelo). La showgirl Aida Yespica (accompagnata dal manager Carlo Carriere), l’attore comico e cabarettista Antonio Giuliani, lo showman Gianfranco D’Angelo, l’attore Pino Quartullo, il conduttore e attore Beppe Convertini, le attrici Eva Grimaldi ed Emy Bergamo, la cantautrice Grazia Di Michele e la band Equipe 84-la storia che si è esibita con grande successo, accompagnata dalla splendida orchestra ideata dal m° Corrado Lambona e diretta dal m°Tiziana Buttari.

L’orchestra, che ha riscosso unanimi consensi, ha magistralmente accompagnato tutti i 16 finalisti in gara e anche altri ospiti che hanno voluto esibirsi come Maurizio Mattioli e Grazia Di Michele che hanno dispensato grandi emozioni. Agli ospiti, compresa la Micron Technology, è stato conferito il prestigioso Premio Civiltà dei Marsi realizzato sia dagli studenti del liceo artistico Bellisario coordinati dall’insegnante Stefania Ferella, sia il prototipo del m°orafo Giuliano Montaldi.

Ad attribuire il premio sul palco il Sindaco De Angelis, l’assessore Di Stefano, il vice presidente del consiglio regionale Santangelo, l’agente televisivo e di spettacolo Settimio Colangelo, gli imprenditori Katiuscia Letta e Pasquale Di Toro, gli attori Marco Simeoni e Sandro Argentieri, la presidente del Conapi Rosa Pestilli e Monica Di Renzo.

Nello show molto apprezzati anche i balletti del corpo di ballo di Cinzia Cipriani e Alessandra Verna e le performance dell’artista statunitense Russell Russell e della giovane cantautrice Giulia Amici. Applauditi anche i defilè Dorabella coordinati da Ivan Giampietro con le acconciature di Filiberto Figliolini e il make up di Federica Figliolini in collaborazione con lo staff Prometeo. Uno dei momenti moda è stato impreziosito anche dalla brava interprete avezzanese Ilaria Di Nino.

Organizzatore e storico direttore artistico dell’evento, istituzionalizzato nel 2011 dal Comune, Luca Di Nicola che si è confermato eccellente presentatore capace di imprimere ritmo e verve allo spettacolo. In regia Giancarlo Di Pangrazio con l’aiuto regista Tony Di Pietro. Direzione audio e luci Ettore Malandra in collaborazione con Fabio Di Berardino e il light designer Dino Paoloni.

La bellissima scenografia è stata disegnata dallo scenografo Rai Mario Garrambone. Assistente alla produzione televisiva Francesca Polidori. Coordinamento ospiti e backstage: Giuseppe Angelosante, Rosario Idrofano, Marco Simeoni, Cristiana Zauri, Luca Sorgi, Sandro Argentieri, Luigi Esposito, Benedetta Cerasani e staff ‘I Girasoli’, Monica Di Renzo, Martin Scipioni, Francesco De Santis, Pietro Bianchi. Promozione dell’evento a cura del Gruppo D’Amore. Fotografi dell’evento Lorenzo Vicari, Camerascura, Marcello De Luca, Massimo Placida.

La kermesse, patrocinata dal Comune, Fondazione Carispaq, Micron Foundation, Regione Abruzzo, Conapi, Confartigianato e Cooperativa Artigiana di garanzia cittadina, sarà trasmessa in tv venerdì 3 e sabato 4 maggio alle 21 sul canale 119 Infomedianews dell’editore Maurizio Di Cintio.

L’evento sarà disponibile anche su www.festivaldiavezzano.it, www.infomedianews.it e sulla piattaforma YouTube

Potrebbe piacerti anche