News in tempo reale

Scossa sismica di magnitudo 2.1 nella Marsica, epicentro vicino a Villavallelonga

Villavallelonga. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 si è verificata alle 9.44 nella zona della Marsica, tra i Comuni di Villavallelonga e Pescasseroli. L’epicentro è stato registrato a una profondità di 12 chilometri dall’istituto di geofisica e vulcanologia. I centri abitati coinvolti sono stati quelli di Villavallelonga (6,85 chilometri dall’epicentro), Bisegna (8,75), Lecce nei Marsi (9,28) e Pescasseroli (8,41). Un’altra scossa di magnitudo 2.3 era stata registrata una settimana fa, sabato scorso alle 5.08, dalla rete sismica nazionale dell’Ingv nel distretto sismico “Zona Cassino”, coinvolgendo i comuni marsicani di Balsorano, Villavallelonga, oltre a Opi e Pescasseroli. Ancora prima, un altro movimento tellurico era avvenuto nell’Aquilano alle 22.06 del giorno precedente, con magnitudo di 1.7 e con epicentro nella zona di Collebrincioni, frazione dell’Aquila, a una profondita’ di 5,2 chilometri.