Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Arrivano gli sconti sulle multe, 30 per cento in meno se paghi la sanzione entro 5 giorni

Avezzano. Vieni multato? Paga la sanzione entro 5 giorni e riceverai uno sconto del 30 per cento. Questa la nuova norma approvata dal decreto del fare per sollecitare gli automobilisti a pagare il debito con i Comuni per le infrazioni commesse. Con tale norma è stato infatti modificato l’articolo 202 del Codice della Strada prevedendo la possibilità per il trasgressore, dal 21 agosto 2013, di beneficiare per le violazioni stradali di un’ulteriore riduzione del 30% sull’importo dovuto quale pagamento in misura ridotta per le sanzioni amministrative pecuniarie. Tuttavia, per beneficiare di tale riduzione sono indispensabili due precise condizioni il pagamento deve avvenire entro i 5 giorni (anzichè entro i 60 giorni) successivi alla polizia locale vigili urbanicontestazione o alla notificazione del verbale, per tale violazione non è prevista – in aggiunta alla sanzione pecuniaria – anche la sanzione accessoria della confisca del veicolo ( con relativo sequestro dello stesso) oppure della sospensione della patente di guida (con relativo ritiro del documento). La possibilità di pagare entro 5 giorni l’importo della contravvenzione decurtato del 30 % sarà indicato espressamente dall’agente accertatore sullo stesso verbale consegnato sulla strada al momento della contestazione, oppure sarà indicato sul verbale notificato all’intestatario del veicolo, verbale che indicherà anche le modalità di pagamento. Ad esempio, la sosta in seconda fila con autoveicolo è sanzionata con il pagamento di € 41,00 che, con la riduzione del 30%, diminuisce a € 28,70. La riduzione del 30% non è applicabile sia alle violazioni diverse da quelle previste dal Codice della Strada sia alle eventuali spese di notificazione, per le quali non è prevista alcuna riduzione.

Scritto da il 22 agosto 2013. Registrato sotto LIVE. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

NEWS IN TEMPO REALE SU FACEBOOK

Galleria fotografica