Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Capistrello, l’amministrazione mette in sicurezza un costone roccioso sulla strada statale 82

Capistrello. Al via nel comune di Capistrello i lavori per la messa in sicurezza della statale 82 in località Santi Ianni. L’amministrazione comunale, con a capo il sindaco Antonino Lusi, ha avviato il terzo lotto di interventi per “la mitigazione del rischio idrogeologico” sul territorio. Si tratta di lavori importanti che garantiranno una sicurezza ai cittadini non solo di Capistrello ma di tutta la Valle Roveto. L’appalto di 413mila euro, che il Comune di Capistrello rischiava di perdere perché da troppi anni bloccato e mai avviato, consentirà alla ditta che sta lavorando sul posto di mettere in sicurezza tutto il costone roccioso in località Santi Ianni. “Grazie al lavoro fatto dall’amministrazione siamo riusciti a salvare il finanziamento e ad appaltare i lavori ad un impresa specializzata del teramano”, ha spiegato l’assessore al Bilancio, Francesco Piacente, “ad oggi i lavori sono in uno stato molto avanzato e nel giro di poche settimane saranno ultimati. I lavori consistono nell’istallazione delle reti di contenimento per cui l’impresa si sta servendo di rocciatori e di mezzi speciali, tra cui degli elicotteri per il trasporto”. L’intervento per la messa in sicurezza della strada statale andrà avanti per qualche altro giorno poi l’arteria sarà riaperta e fruibile dai cittadini. “Abbiamo in questi giorni molti cantieri aperti sul territorio ma quello di Santi Ianni è sicuramente di grande rilievo”, ha commentato l’assessore ai Lavori pubblici Nicolino Di Felice, “è un lavoro molto complesso ma anche molto utile perché finalmente conclude la messa in sicurezza di un costone roccioso iniziata dieci anni fa. Continueremo a richiedere alla Regione attenzione per il nostro territorio per continuare a realizzare interventi di questo tipo”.

Scritto da il 23 agosto 2012. Registrato sotto NEWS. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

NEWS IN TEMPO REALE SU FACEBOOK

Galleria fotografica