Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Fira, svelati i nomi del nuovo direttivo. Confermato Rocco Micucci alla guida del cda

Pescara. Conferme e novità in casa FIRA che Venerdì 27 luglio ha ospitato l’assemblea ordinaria dei soci della Finanziaria Regionale Abruzzese per l’approvazione del bilancio e la nomina dei nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione. La Regione Abruzzo, rappresentata dal vice presidente della Giunta Alfredo Castiglione, ha convalidato il lavoro del Consiglio di Amministrazione uscente confermando Rocco Micucci presidente del CdA, Giacomo Agostinelli, vice presidente, e i consiglieri Giordano Albanese, Nicola Di Marco e Andrea Di Prinzio; “La Regione approva appieno la linea adottata per rilanciare la Finanziaria Abruzzese, è per questo che intende dare continuità al processo di rinnovamento avviato dal precedente CdA” spiega l’Assessore Castiglione. Una intensa attività quella svolta dal direttivo Fira negli ultimi tre anni, che ha cercato di invertire le tendenze negative e le gravi difficoltà ereditate dal passato, riposizionandosi sul mercato e cercando una collocazione strategica all,interno della filiera del credito, persino orientandosi verso nuove prospettive di sviluppo con la costituzione del comparto Fira Green Bank. Ha inoltre cercato di intensificare rapporti con le istituzioni e gli organismi pubblici nazionali, europei e locali, in particolare attraverso l’adesione al Coordinamento tra finanziarie e banche regionali, a capitale misto pubblico e privato. Per quanto riguarda le altre nomine, novità sostanziali sono state apportate dai soci bancari, che evidentemente hanno ritenuto di dover essere rappresentati dalle loro figure più significative per partecipare ancora più intensamente all’amministrazione della Società: per Banca Caripe Giuseppe Mauro, Presidente del Cda della banca e Dario Pilla – Direttore Generale di Banca Tercas; per Carichieti Tito Codagnone – Presidente; per Carispaq Raffaele Marola – Vice Presidente. “Sono onorato di guidare un consiglio d’amministrazione così qualificato, con rappresentanti capaci che sapranno certamente, con il proprio apporto, contribuire al processo di riqualificazione della Società già avviato dal precedente CdA” – dichiara il presidente Rocco Micucci – “Oggi la Fira sta rafforzando la propria competitività per offrire al territorio un servizio qualificato. Ringrazio il Governatore della Regione Abruzzo Gianni Chiodi per averci dato nuovamente fiducia, dimostrando così di apprezzare e condividere il nostro operato e ringrazio le banche socie che stanno scommettendo sulla rinascita della Società, mettendo a disposizione le più alte cariche: una gratifica che sarà ricompensata continuando a lavorare instancabilmente per coadiuvare la Regione nelle operazioni di rilancio e sviluppo economico dell?Abruzzo”.

Scritto da il 4 agosto 2012. Registrato sotto REGIONE PROVINCIA. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

NEWS IN TEMPO REALE SU FACEBOOK

Galleria fotografica