Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Notte verde del Wwf, il 2 Agosto la Natura abruzzese si scopre “al chiaro di Luna”.

L’Aquila. Passeggiate, concerti, osservazione delle stelle, incontri con ricercatori: tante le attività per scoprire paesaggi e biodiversità delle aree protette. Tutta l’estate decine di iniziative ed eventi in ogni oasi del WWF per conoscere luoghi incantevoli oltre alle normali escursioni: dallo Shiatsu alle corse podistiche, dall’astronomia alla cosmesi naturale. Il “chiù” dell’Assiolo, le variopinte ali delle falene, il rapido volo dei pipistrelli, le costellazioni e i pianeti, gli odori delle piante aromatiche, i paesaggi rischiarati dalla Luna piena: sono i protagonisti della prima Notte Verde delle Oasi del WWF in Abruzzo che è in programma il 2 agosto in 5 aree protette abruzzesi gestite dall’associazione. A partire dalle 21:30 presso le Oasi WWF delle Gole del Sagittario ad Anversa degli Abruzzi (AQ), dei Calanchi di Atri (TE), delle Sorgenti del Pescara a Popoli (PE), delle Cascate del Rio Verde a Borrello e del Lago di Serranella a S. Eusanio del Sangro, Casoli ed Altino (CH) i visitatori potranno scoprire versi, colori e racconti della Natura abruzzese in una maniera inusuale, di notte. I programmi sono diversi da oasi ad oasi e prevedono passeggiate al chiaro di Luna, una notte trascorsa al Museo, incontri con ricercatori impegnati in studi sulle rarissime specie presenti nelle oasi, degustazioni di prodotti del luogo a km zero, concerti di musica tradizionale, osservazione di stelle e pianeti. La partecipazione è gratuita e nell’ambito dei programmi alcune attività saranno rivolte ai giovani tra 18 e 35 anni per il progetto nazionale “Giovani Protagonisti” che ha visto il contributo della Presidenza del Consiglio – Dipartimento per le Politiche Giovanili. Dichiara Dante Caserta, vicepresidente del WWF Italia “Le Oasi del WWF in Abruzzo sono realtà dinamiche che portano avanti moltissime iniziative di sensibilizzazione del pubblico, anche grazie a risorse ottenute grazie a progetti vinti su bandi nazionali ed internazionali. Da diversi anni ogni Oasi organizza un programma estivo e sono decine di migliaia i turisti che ogni anno ospitiamo. Quest’estate abbiamo pensato di aggiungere questa iniziativa coordinata per far conoscere i paesaggi e la biodiversità di queste aree protette in maniera inusuale, di notte. Oltre alla Notte Verde del 2 agosto voglio quindi ricordare che sono decine gli appuntamenti che stiamo realizzando fin da luglio e che proseguiranno fino a settembre. Tutte queste iniziative dimostrano come le aree protette possono divenire luoghi di incontro, di conoscenza e di promozione della nostra regione. La stragrande maggioranza di queste iniziative sono gratuite per il pubblico ed è evidente che strutture così dinamiche possono dare un contributo importante per presentare l’Abruzzo migliore, quello dove la Natura si protegge con cura”. Dichiara Augusto De Sanctis, coordinatore delle Oasi del WWF in Abruzzo “Oltre alla Notte Verde tra i tantissimi appuntamenti segnalo, a mero titolo di esempio, che domani, domenica 29 luglio, all’Oasi WWF delle Gole del Sagittario la mattina si terrà un incontro su Yoga e Natura e il pomeriggio una lezione sulle tracce degli animali. Sempre ad Anversa degli Abruzzi il 7 agosto si terrà “Pinocchio in paese” con letture ad alta voce e il 9 agosto l’evento “Quant’è bella giovinezza” con concerto e laboratorio sugli strumenti medievali. All’Oasi WWF delle Cascate del Rio Verde il 5 agosto vi sarà un evento di Osservazione delle stelle, il 10 agosto una particolare lettura di poesie che hanno risvolti naturalistici e l’11 agosto addirittura la prima Corsa podistica nella riserva. Ai Calanchi di Atri lo “Shiatsu tra i Calanchi” il 5 agosto, il ciclo di 4 sere con il Cineoasi oppure le escursioni “Atri Ipogea” per scoprire il mondo sotterraneo della cittadina. All’Oasi WWF Sorgenti del Pescara il 23 agosto si terrà un minicorso di cosmesi naturale e il 28 un laboratorio sul riciclaggio dei rifiuti rivolto ai bambini. All’Oasi WWF del Lago di Serranella il 26 agosto l’iniziativa Live in Nature: Conoscere, Proteggere, Difendere sulla tutela dei luoghi naturalisticamente più importanti. Ovviamente non mancano le normali attività escursionistiche previste quasi ogni giorno nelle diverse aree, che sono inoltre normalmente aperte alla visita autonoma con sentieri ben segnati, aree di visita attrezzate e musei. Ringrazio tutte le persone, gli amministratori, i comuni e le cooperative che riescono ogni anno a garantire un grande sforzo per presentare al pubblico iniziative sempre diverse ed innovative”. I programmi dettagliati della Notte Verde del 2 agosto possono essere consultati sul sito www.wwf.it/abruzzo Sui siti e sulle pagine facebook delle singole oasi è possibile conoscere i programmi estivi dettagliati. Per i giovani interessati a partecipare alle specifiche iniziative in programma in estate nelle Oasi è possibile iscriversi sul sito www.giovaniprotagonistiwwf.it

INFO: 3683188739

Scritto da il 29 luglio 2012. Registrato sotto REGIONE PROVINCIA. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica