Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Tribunale: la Bongiorno analizzerà il dossier contro la chiusura del palazzo di giustizia

Avezzano. Marcia su Roma dei delegati marsicani e incontro con il presidente della commissione Giustizia, Giulia Bongiorno. Sono queste le armi messe in campo ieri dai rappresentanti istituzionali del territorio per salvare il tribunale di Avezzano. L’incontro fissato con la Bongiorno  ha permesso agli amministratori e agli avvocati marsicani di analizzare la situazione del palazzo di giustizia e  confrontarsi con la presidente della commissione al ramo sul futuro del tribunale. Al faccia a faccia con la Bongiorno hanno preso parte il sindaco di Avezzano Gianni Di Pangrazio, il consigliere regionale Daniela Stati, promotrice dell’incontro, il presidente della Provincia Antonio Del Corvo, quello del tribunale, Eugenio Forgillo, il consigliere provinciale Fabio

Bisegna, il presidente dell’ordine degli avvocati, Sandro Ranaldi presente insieme al segretario Herbert Simone, e gli avvocati Roberto Verdecchia, consigliere comunale e Alfredo Iacone (Pdl), che si sono detti soddisfatti dell’apertura mostrata dal presidente e pronti a preparare un fascicolo da consegnare alla presidente della commissione giustizia della Camera. Intanto è spuntato un dossier dell’Anas secondo cui il trasferimento dei tribunali di Avezzano e Sulmona manderebbe in tilt la viabilità. All’incontro hanno preso parte anche l’onorevole Daniele Toto, oltre agli onorevoli Roberto Rao (Udc) ed Enrico Costa (Pdl).




Scritto da il 18 luglio 2012. Registrato sotto LIVE. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica