Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Al via questa sera a Tagliacozzo la diciassettesima edizione di Ascanio 2012

Tagliacozzo. Rulli di tamburo, fuochi accesi e streghe in azione: parte questa sera la diciassettesima edizione di Ascanio 2012. Il via all’evento culturale dedicato al collaboratore di Benvenuto Cellini scatterà questa sera alle 17.30 con la Compagnia dell’Orchestra Teatralica che accompagnerà i partecipanti nel vivo della festa che nel tardo pomeriggio ospiterà il Corteo storico e i Bandierai del Ducato di Traetto. Alle 19 apriranno le porte le taverne della città che proporranno sulla tavola ricette della cultura culinaria rinascimentale reinterpretate in chiave moderna. La festa poi continuerà fino a tarda serata con i tarocchi, gli sputafuoco, i maghi e le streghe. Lo spettacolo sarà protagonista anche del secondo giorno della festa. Domani i trampolieri itineranti della “Compagnia Raggi di Luna” animeranno dal tardo pomeriggio i vicoli del centro storico dove la Compagnia dell’Orchestra Teatralica porterà in scena “L’arrivo di Leonardo”, “Il grande museo della ‘Icenna” e “Il volo della strega”. Le tenebre della notte saranno complici del “Fuocandò” che sarà allestito in piazza dell’Obelisco dalla Compagnia Raggi di Luna mentre nella taverne faranno incursione le streghe e gli stregoni. La diciassettesima edizione di Ascanio, aprirà le porte anche alla scoperta della cittadina e delle sue bellezze. Domenica mattina è prevista una passeggiata per i vicoli e le bellezze di Tagliacozzo dall’Obelisco all’antica chiesa del Soccorso. Durante le soste ci sarà il racconto teatrale dei ragazzi degli AscanioLab. Nel pomeriggio poi protagonisti dell’evento saranno i bambini che in piazza dell’Obelisco si diletteranno nel grande gioco della Papara durante il quale le corporazioni di Ascanio si sfideranno in divertenti giochi popolari. Le streghe e i maghi non potranno sfuggire però al processo e al rogo che, dopo una cena tipica nelle tradizionali taverne, li aspetterà in piazza dell’Obelisco alle 22.30 per concludere la diciassettesima edizione di Ascanio2012 come impone la storia. I fuochi d’artificio e la premiazione della corporazione vincente accompagneranno la chiusura del sipario sulla diciassettesima edizione.  Anche le taverne quest’anno daranno il loro contributo con delle corporazioni che animeranno le serate con messe in scena di ogni tipo. Le corporazioni saranno costituite da ragazzi di Tagliacozzo e questo è l’aspetto che più ci entusiasma.

Scritto da il 6 luglio 2012. Registrato sotto INTRATTENIMENTO. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

NEWS IN TEMPO REALE SU FACEBOOK

Galleria fotografica