Sterpetti Concessionarie: Alfa Romeo
filo

Al Fragile il primo Swap Party della Marsica: la nuova frontiera dello shopping (Video)


Il primo Swap Party della Marsica è stato organizzato dal Disco Pub Fragile di Avezzano lo scorso venerdì, riscuotendo un notevole successo tra le ragazze della città, che sono accorse numerose per scambiare abiti e accessori. Nato a Manhattan, il cuore dello shopping, anche nella Marsica arriva lo swapping (dall’inglese ‘swap': scambiare), l’ultima tendenza in fatto di moda, che dà l’opportunità di fare shopping senza spendere ed evitare gli sprechi. Una ricerca condotta dal canale QGossip comunica che nel guardaroba femminile ci sono in media 22 abiti che non vengono indossati, per una lunga serie di motivi. Lo swapping permette di evitare di riporre ad ogni fine stagione gli abiti non indossati, con la vana speranza che possano tornare utili nella prossima. È una soluzione davvero divertente per limitare gli sprechi e risparmiare, aspetto da non trascurare in questo periodo di crisi, specialmente in Italia! Lo swapping non si limita solo ai vestiti, ma anche a scarpe e accessori di ogni genere. Gianni Iezzi, il proprietario del locale, ha dichiarato: “L’aspetto fondamentale dello swapping è far vivere di nuovo un abito o un accessorio! Mi è piaciuto moltissimo il senso dello swapping nella parte finale: chi decide di disfarsi di qualcosa lo fa senza pensare di recuperarlo se alla fine della serata non viene preso. Il presupposto è che a qualcuno va dato.” L’obiettivo principale degli Swap Party è innanzitutto il divertimento e l’allegria: “it’s time to swap”!

Scritto da il 3 giugno 2012. Registrato sotto INTRATTENIMENTO, VIDEONEWS. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Lascia un Commento

Galleria fotografica