Trovato dopo il furto con i sacchi della refurtiva, marsicano arrestato dai carabinieri per furto

Oricola. Durante il servizio di perlustrazione nel Comune di Oricola, la pattuglia dei carabinieri di Carsoli ha tratto in arresto per  furto aggravato un 65enne del posto di cui i carabinieri non hanno fornito il nominativo. I militari operanti, notando che l’uomo si allontanava con fare sospetto da un capannone industriale, a bordo di un’autovettura, trasportando all’interno della stessa due sacchi di plastica neri, si ponevano all’inseguimento del mezzo, bloccandolo poco dopo. L’immediata perquisizione veicolare permetteva di rinvenire 70 chili di rame nonché diversi attrezzi atti allo scasso.

Nel corso del fine settimana, la Compagnia Carabinieri di Tagliacozzo ha svolto un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato al contrasto alla microcriminalità in genere ed al rispetto del Codice della Strada. Diverse pattuglie del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni dipendenti si sono concentrate su tutto il territorio del Comando Compagnia, ove hanno effettuato posti di controllo e soprattutto hanno svolto attività preventiva contro furti e rapine.