Torna sul palco Pinocchio, una nuova avventura che coinvolgerà direttamente il pubblico

Avezzano. Domenica 18 febbraio, alle 17 al Teatro dei Marsi ad Avezzano, sarà in scena un’interpretazione originale di: “Le avventure di Pinocchio …ovvero il solito ceppo d’albero fatato..”. Si tratta del quinto appuntamento con: “Le Domeniche da favola – Spettacoli per bambini e le famiglie” – nell’ambito della già celebrata trentennale attività del Teatro dei Colori.

Una rilettura di un classico che non finisce mai di stupire né di insegnare. “Lo spettacolo sarà presentato da La Fontemaggiore, storica compagnia di Perugia”, anticipa il direttore artistico del Teatro dei Colori che, tramite una nota stampa invece, spiega la particolarità della trama teatrale: “lo spettatore casuale pescato in platea, re-incontrerà i personaggi più importanti della storia di Pinocchio, della sua storia. Si ritroverà burattino tra i burattini, cane alla catena, ammonito dal Grillo, accusato dalla Fatina. Incontrerà tanti personaggi e di nuovo, finalmente, il suo babbo nella pancia del pescecane. E così, sollecitato da queste apparizioni, trasformerà il suo rifiuto a riconoscersi Pinocchio, nella voglia di finire la storia, per poterla ricominciare, rivivendo la sua infanzia a ritroso fino a diventare di nuovo, il solito ceppo d’albero fatato”. La prevendita, sino al 18, si effettua sempre al punto informativo di Largo Pomilio – Corso della Libertà.