Polemiche su assenza del sindaco De Angelis al Memorial, il portavoce: colpito da influenza

Avezzano. “Il sindaco è alle prese con un violento attacco influenzale, che lo ha debilitato e costretto a rinunciare a ogni impegno”. Questo il chiarimento del portavoce del primo cittadino, Roberto Alfatti Appettiti, alla luce delle polemiche innescate a causa dell’assenza del sindaco alla cerimonia per i 103 anni dal terremoto del 1915. “Il suo stato di salute è stato reso noto in tutte le manifestazioni pubbliche cui, con suo grande rammarico, ha dovuto rinunciare”, ha continuato il portavoce, “chiunque ne era a conoscenza. Le imbarazzanti speculazioni che i soliti noti hanno sollevato, mascherate da polemica politica, sono solo cattiverie gratuite.

Non si ricorda, in tanti anni di vita politica cittadina, un episodio altrettanto grave di aggressione a un sindaco e che si sia verificato proprio in una giornata significativa come quella di oggi rende tutto ciò ancora più penoso”.