Trovato senza vita in casa, muore in circostanze da chiarire universitario di Avezzano. Aveva 21 anni

Avezzano. E’ stato trovato in casa privo di vita. Si tratta di un giovane di Avezzano, Andrea Carrieri, 21 anni. Non sono ancora state chiarite le circostanze della morte. Secondo una prima ricostruzione, il giovane si trovava da solo in casa, dove secondo una delle ipotesi si sarebbe tolto la vita.  Erano circa le 17.30 quando è stata fatta la sconvolgente  scoperta che ha gettato  genitori e amici nella disperazione. Purtroppo per lui non c’è stato nulla da fare.

Il giovane studiava all’università e non aveva mai avuto problemi di sorta. Studiava Economia. Nessuno sa darsi una spiegazione per quanto accaduto. La notizia si è diffusa velocemente tra l’incredulità e lo sconforto più totale. L’universitario avezzanese aveva tanti amici  e tutti di lui hanno un bellissimo ricordo.