Nuova scossa di terremoto nei Piani Palentini, registrati quattro eventi a poche ore di distanza

Magliano de Marsi. Una scossa di magnitudo  1.8 è stata registrata questa mattina intorno alle 7 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. E’ la quarta in poche ore, insieme a un’altra gemella alla stessa profondità e a una avvenuta poco prima, alle stesse coordinate. L’ultimo episodio è avvenuto a circa 400 metri dal primo, quello che è stato ricalcolato a una magnitudo di 3.7 tra Tagliacozzo e Scurcola. Si ì verificato a 3 chilometri da Magliano  de’ Marsi  alle 06:54:04 ora italiana con coordinate geografiche (lat, lon) 42.1, 13.32 ad una profondità di 7 chilometri. “Il terremoto”, spiegano dall’Ingv, “è stato localizzato dalla sala sismica Ingv-Roma e i  valori delle coordinate ipocentrali e della magnitudo rappresentano la migliore stima con i dati a disposizione. Eventuali nuovi dati o analisi potrebbero far variare tali stime”.

Gli altri comuni vicino all’epicentro sono  Scurcola Marsicana 4,27, Massa d’Albe 6,03, Tagliacozzo 6,53 e Sante Marie 9,52. Il nuovo evento sismico, secondo gli esperti, è molto significativo riguardo alla riattivazione o meno della nuova faglia.
Leggi l’intervista a Fabrizio Galadini, dirigente Ingv, secondo cui la faglia di Scurcola è una novità.