Una serata di degustazione alla scoperta del Viognier francesce con la Fisar – L’Aquila

Avezzano. La Fisar – L’Aquila sede Avezzano organizza una serata degustazione alla scoperta del bianco Viognier per giovedì alle 19.30 all’Umami caffè. Il vitigno è originario della Valle del Rodano, in Francia, dove è stato introdotto dall’imperatore Marco Aurelio Probo. Da tempo dimenticato, anche a causa della bassa produttività, il Viognier è poi tornato alla ribalta in epoca recente, essendo alla base dei bianchi di Condrieu, (Côte du Rhone), vini di difficile reperibilità e caratterizzati da acidità contenuta e notevole intensità olfattiva. In Italia il Viognier si va diffondendo soprattutto nelle regioni a clima caldo (Toscana, Emilia Romagna, Umbria, Lazio) dove viene generalmente assemblato con altre uve. Laddove vinificato in purezza, è in grado di esprimere a volte risultati assolutamente degni di nota. Il Viognier è un vino particolare e molto complesso, capace di unire la struttura dello Chardonnay alla freschezza del Sauvignon a note tropicali degne di un Gewürztraminer. Non ci resta che scoprirlo insieme!
A condurre la degustazione, l’Enologo Paolo Peira.

Vini in assaggio:
-Viognier IGT Umbria Madonna del Latte 2016
-Viognier IGT Lazio Vinea Domini 2016
-Viognier IGT Umbria Baldassarri 2016
-Viognier IGT Umbria Tenuta S. Rocco 2016
-Clemens IGT Lazio Casale Marchese 2015
-Condrieu AOC La Combe de Malleval 2016
Domaine Ogier D’Ampuis

A seguire sfizioso buffet proposto dallo Chef Alessandro.

Costo: 20€ soci, 25€ non soci
Posti disponibili: 30
Per info e prenotazioni: Germano, 338 8908674 – email: aquila@fisar.com