Arrestato dopo il furto in una scuola, avezzanese bloccato durante la fuga dalla polizia

Avezzano. La polizia ha arrestato Attilio D’Alessio, avezzanese di anni 52. Stava rubando in una scuola ed è stato colto sul fatto. Ha violato anche la misura di prevenzione della sorveglianza speciale di Pubblica Sicurezza a cui era sottoposto, che gli imponevano la permanenza notturna nell’abitazione. Alle ore 5 di stamattina, a seguito di segnalazione di allarme collegato alla sala operativa del commissariato, l’equipaggio della volante, in servizio di controllo del territorio, si portava immediatamente nei pressi del luogo dove era stato commesso il reato e individuava e bloccava l’uomo, già in passato responsabile di numerosi episodi di furto perpetrati con le stesse modalità presso edifici pubblici.

La tempestiva perquisizione personale e domiciliare consentiva di recuperare il materiale rubato che veniva sequestrato e restituito al custode della scuola. Dell’avvenuto arresto veniva avvisato il pm Guido Cocco che ne disponeva la traduzione presso la casa circondariale di Avezzano a disposizione della magistratura.