Commozione a Celano per l’ultimo saluto a Lucia Pierleoni, il suo sorriso nel cuore della città

Celano. Un profondo silenzio e lacrime dure, che rigano il viso, sono il simbolo di questo pomeriggio a Celano, dove nella chiesa di San Giovanni Battista, sono stati celebrati i funerali della giovane Lucia Pierleoni. La 29enne è rimasta tragicamente vittima in un incidente stradale sull’ex superstrada, schiantandosi con la sua Lancia Y contro un camion. A darle l’ultimo saluto, centinaia di presenti, parenti, amici, concittadini. “Un altro bel fiore è andato ad abbellire il giardino del Signore”, avevano commentato in molti alla triste notizia. Nota era la positività della ragazza, sorridente e dedita a molte attività tra lo sport, gli studi, gli amici e il lavoro. Cinico il fato, che l’ha portata via mentre percorreva la strada martedì mattina per andare a lavorare, dopo una lieta pasquetta in compagnia. Si annullano le parole e prende piede un lacerante vuoto nei genitori, Enrico e Giuseppina, nel fratello Venanzio e negli amici, che si stringono ai concittadini per un ultimo saluto caloroso che possa alleviare un po’ il dolore.

Sguardo al cielo per chi va via, animo a terra per chi rimane, nella splendida fiducia che il sorriso di Lucia splenderà comunque nei cuori di tutti coloro che l’hanno conosciuta, vista e amata.  @RaffaeleCastiglioneMorelli