Giovedì gnocchi… e non solo: dalla trattoria “A Casa Mia” il ragù bianco d’agnello è il condimento perfetto

Trasacco. La Pasqua è alle porte e si sa non c’è pranzo senza che l’agnello non faccia la sua comparsa a tavola. Giuseppe della Trattoria ‘A Casa Mia’ a Trasacco accontenta subito i suoi clienti con un primo piatto speciale. Non il solito arrosto ma un’idea diversa che non altera i sapori classici della cucina nostrana. Lo chef Giuseppe ha pensato di condire il piatto di chitarrina con un ragù bianco d’agnello, aromatizzato al rosmarino e zeste di limone. Passo passo vi spiegherà come realizzarlo. L’acqua in pentola bolle già, siete pronti con il vostro ragù?

 

Chitarrina al ragù bianco d’agnello, rosmarino e zeste di limone

Ingredienti ( per 2 persone)

  • 200 gr di pasta
  • coscio d’agnello
  • olio
  • aglio
  • rosmarino
  • limone

 Procedimento

In una padella scaldare l’olio, far soffriggere uno spicchio di aglio, mettere 100 grami di carne d agnello, precedentemente tagliata a punta di coltello. Far rosolare il tutto, sfumare con del vino bianco, una volta evaporato il vino abbassare la fiamma, unire un mestolo di acqua calda con coperchio, calare la pasta in acqua salata, per la cottura 2 minuti. Togliere la pasta, unirla al condimento, saltare il tutto aggiungendo il rosmarino. Servire nel piatto ed aggiungere il limone.
@baldaroberta