Furti e rapine a Celano, i residenti a Quinta colonna: vogliamo armarci per difenderci

Celano. Riflettori di Mediaset accesi a Celano per fare il punto sull’emergenza furti e rapine. Dopo l’ondata di microcriminalità che ha investito Celano i giornalisti di Quinta colonna, programma di Rete 4, sono andati ad ascoltare i racconti dei cittadini che da giorni vivono nel terrore.

 

A spiegare la vicenda è stato Lucio Perrotta che negli ultimi mesi si è dato da farè per organizzare le ronde notturne e ridare sicurezza ai cittadini. Perrotta e altri celanesi presenti hanno annunciato di voler richiedere il porto d’armi per sentirsi più sicuri. Secondo Perrotta avere una pistola in camere è l’unico modo per fronteggiare questa situazione. In studio Matteo Salvini ha approvato la loro scelta frutto di un clima di paura e tensione che si è creato non solo a Celano ma anche in altri cittadine italiane.