L’Azione cattolica diocesana rinnova le cariche, alla guida arriva una donna: Donatella Masci

Avezzano. L’Azione cattolica della diocesi dei Marsi si rinnova e si prepara a raggiungere nuovi obiettivi. La sfida 2020 è lontana ma di lavoro da fare ce n’è tanto. I giovani dell’Azione cattolica diocesana sono già pronti con una serie di progetti e di iniziative che animeranno le parrocchie dell’intero territorio. Per fare tutto questo hanno deciso di puntare su una presidenza tutta al femminile. A guidare infatti l’Azione cattolica fino al 2020 sarà Donatella Masci, al timone del gruppo marsicano.

 

I suoi bracci destri saranno i vice presidenti adulti Alfredo Chiantini e Francesca Cimei, e i vice presidenti giovani Gianmarco Di Cosimo e Alessandra Chiostri. Nel gruppo ci saranno anche il responsabile Acr Sara Nardella e il vice responsabile Acr Giordana Cisternino. A sostenere il gruppo ci sarà sempre don Ennio Grossi, assistente giovani di Azione cattolica. A tutti l’augurio di lavorare con il sorriso sulle labbra per il bene della comunità.