Capistrello in lutto per la scomparsa di Federica Palleschi, l’infermiera che sorrideva sempre

Capistrello. La comunità di Capistrello dà l’addio a Federica Palleschi. La 37enne, laureata in scienze infermieristiche, viveva a Roma dove lavorava in una struttura ospedaliera. Figlia unica e orfana di padre da 22 anni, da due anni era malata ma non aveva perso la gioia di vivere. Continuava a sorridere e a relazionarsi con la dolcezza di sempre con la famiglia e con gli amici di Capistrello  e di Roma. Ieri in tarda serata è arrivata la notizia della sua scomparsa che ha lasciato un intero paese senza parole.