La marsicana Emilia Di Pasquale tra i pianisti dell’album per il maestro Mimmo Malandra

Avezzano. Dieci esecuzioni per sassofono soprano scritte da alcuni tra i più grandi compositori italiani per il sassofonista abruzzese, il maestro Mimmo Malandra. Tra le firme dei famosi Ennio Morricone e Nicola Piovani, che insieme ad altri noti artisti del panorama italiano e internazionale hanno collaborato nella realizzazione della raccolta, spicca il nome della pianista marsicana Emilia Di Pasquale, tra i  pianisti partecipanti alla pubblicazione di Novosax – Greats composers for Mimmo​.

 

Le composizioni portano la firma di illustri musicisti nazionali e internazionali: oltre il già citato premio Oscar Ennio Morricone, insieme a Luis Bacalov e Nicola Piovani, ci sono i maestri Sergio Rendine, Giovanni Sollima, Lorenzo Ferrero, Cecilia Chailly, Marco Betta, Marco Tutino e Giovanni D’Aquila. Merita una menzione particolare la partecipazione, straordinaria, del maestro Sergio Rendine all’organo nell’esecuzione della sua composizione, “Cantus”. La giovane pianista Di Pasquale compare nella settimana traccia del disco, “Canto dell’Alba”, composizione per sax soprano, sax alto e pianoforte che vede inoltre la collaborazione al sax alto del Maestro Gaetano Di Bacco. Gli altri pianisti che hanno collaborato al disco sono il Maestro Marco Ciccone e il Maestro Marco Colacioppo. “Un onore per me far parte di questo importante progetto musicale che porta la firma di alcuni dei più grandi compositori del panorama musicale contemporaneo”, dichiara la giovane, “un disco che presenta linguaggi musicali personalissimi e stili ed atmosfere sempre diversi. Nello specifico ho avuto il piacere di incidere un brano dal clima disteso e a tratti trascendentale, che all’ascolto lascia spazio a momenti di evasione”.  @RaffaeleCastiglioneMorelli