A Luco dei Marsi tre giorni di festa tutti dedicati al mondo dell’agricoltura. Martedì benedizione dei trattori

Luco dei Marsi. Tre giorni di festa per celebrare il mondo agricolo. L’associazione culturale agricoltori di Luco dei Marsi, con il patrocinio del Comune di Luco, ha organizzato la quindicesima festa del mondo agricolo fucense. Un appuntamento volto a riscoprire le tradizioni di un tempo e allo stesso tempo a valorizzare il mondo dell’agricoltura. Si partirà domenica con il concerto nella chiesa di San Giovanni Battista della banda dei Leoncini d’Abruzzo alle 21.

 

Lunedì ci sarà alle 17.30 la messa nella chiesa di Sant’Antonio e poi alle 18.30 una fiaccolata con la statua del santo lungo le strade del paese. Alle 19 accensione dei fuochi in piazza Umberto I e distribuzione delle pietanze contadine. Martedì dopo la messa delle 11 ci sarà la distribuzione dei cicerocchi e delle panette e la benedizione degli animali domestici. Alle 17 messa celebrata da monsignor Pietro Santoro, vescovo dei Marsi, alla presenza delle autorità civili e militari. A seguire benedizione dei mezzi agricoli e conviviale al ristorante Angizia.